• News
  • Connettività
  • Banda larga e 5G: a che punto siamo in Italia?
Connettività

Banda larga e 5G: a che punto siamo in Italia?

Rete 5G

Tutto quello che c’è da sapere su banda ultra larga e 5G

In Italia, la transizione verso la banda ultra larga e il 5G rappresenta un’evoluzione significativa nel panorama delle telecomunicazioni, segnando un passo fondamentale verso la digitalizzazione del Paese. La banda larga, con le sue connessioni ADSL e fibra ottica, ha fornito la base per l’accesso a internet ad alta velocità, cambiando radicalmente il modo in cui le persone e le aziende comunicano e interagiscono. Questa tecnologia ha permesso lo sviluppo di servizi online più sofisticati, l’espansione degli e-commerce e il miglioramento dell’accesso all’informazione.

Parallelamente, l’emergere del 5G sta portando una rivoluzione ancora più profonda. Questa nuova tecnologia, che assicura velocità di connessione molto più elevate e una maggiore capacità di rete, apre la strada a innovazioni senza precedenti in numerosi settori. In Italia, l’adozione del 5G sta progredendo gradualmente, sebbene l’accesso nazionale completo rimanga un obiettivo ancora da raggiungere.

Vediamo insieme a che punto siamo con la copertura 5G nel nostro Paese, le caratteristiche di questa tecnologia e i principali vantaggi che può portare alle aziende.

Che cos’è il 5G e perché è importante

Il 5G (acronimo di Fifth Generation) rappresenta la quinta generazione della tecnologia di rete mobile ed ha comportato una svolta significativa nel mondo delle telecomunicazioni. Questa nuova tecnologia va ben oltre le precedenti in termini di velocità, capacità ed efficienza. Con velocità di connessione che possono superare di gran lunga quelle del 4G, il 5G apre infatti la porta a una trasmissione dati quasi istantanea. Questo è fondamentale non solo per il miglioramento della navigazione internet e dello streaming di contenuti ad alta definizione, ma anche per lo sviluppo di tecnologie emergenti come l’Internet delle Cose (IoT) o la realtà aumentata.

Una delle caratteristiche più notevoli del 5G è la sua bassa latenza, che significa che il tempo di risposta tra l’invio e la ricezione di dati è incredibilmente breve, un aspetto cruciale per applicazioni che richiedono risposte in tempo reale. Inoltre, il 5G può supportare un numero molto più elevato di dispositivi connessi contemporaneamente senza perdita di qualità del servizio, un fattore essenziale in ambito aziendale.

L’adozione del 5G nelle aziende apre la strada a nuovi modelli di business e strategie di mercato. Ad esempio, può consentire lo sviluppo di nuovi servizi basati sulla realtà aumentata e virtuale, migliorando l’esperienza del cliente e offrendo nuove opportunità di marketing e vendita. Inoltre, può giocare un ruolo cruciale nell’espansione del telelavoro e della collaborazione a distanza, fornendo connessioni stabili e affidabili indispensabili per la comunicazione e la condivisione di dati in tempo reale tra team distribuiti in diverse sedi o Paesi.

Tutti i vantaggi del 5G per le aziende

Il 5G può offrire numerosi vantaggi alle aziende rispetto alle tecnologie precedenti. Come abbiamo visto, uno dei suoi principali benefici è la velocità di connessione straordinariamente elevata (fino a 10 volte in più rispetto al 4G), che consente il download e l’upload di grandi quantità di dati. Questo aspetto è cruciale per applicazioni professionali e industriali dove la rapidità nel trasferimento dati può significare un notevole aumento dell’efficienza. Oltre a questo aspetto, in ambito aziendale il 5G può assicurare:

  • maggiore stabilità di connessione: la rete 5G è progettata per essere più affidabile e stabile, riducendo il rischio di interruzioni e migliorando la qualità della connessione;
  • maggiore efficienza operativa: grazie alla sua velocità e bassa latenza, il 5G permette alle aziende di ottimizzare le operazioni in tempo reale, migliorando la gestione della supply chain, la manutenzione predittiva e l’automazione dei processi;
  • innovazione nei prodotti e servizi: il 5G può consentire lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi, come soluzioni basate sulla realtà aumentata e virtuale, migliorando l’esperienza del cliente e offrendo nuove opportunità di mercato;
  • miglioramento della comunicazione interna ed esterna: la rete 5G supporta una comunicazione più fluida e senza interruzioni, essenziale per il lavoro collaborativo, specialmente in contesti di telelavoro;
  • riduzione dei costi: l’efficienza operativa migliorata e l’automazione dei processi portano a una significativa riduzione dei costi operativi, consentendo alle aziende di allocare risorse in modo più efficiente;
  • flessibilità e scalabilità: il 5G offre alle aziende la flessibilità di adattarsi rapidamente ai cambiamenti del mercato e di scalare le loro operazioni in modo efficiente, supportando la crescita e l’evoluzione aziendale.

Copertura 5G in Italia: alcuni dati

La copertura del 5G in Italia sta attraversando una fase di rapida espansione, segnando un passo importante verso l’innovazione e la digitalizzazione del paese. Allo stato attuale, il nostro Paese sta assistendo a una crescente implementazione del 5G, con un focus iniziale sulle grandi città e le aree metropolitane. Gli operatori di telefonia mobile come WindTre Business hanno già esteso la loro rete 5G, coprendo la quasi totalità del territorio italiano. La nuova rete WindTre, in particolare, copre il 99,7% della popolazione in 4G e il 96,3% in 5G, assicurando anche un’infrastruttura all’avanguardia. Il 96,3% della copertura della popolazione è realizzata in modalità 5G FDD DSS, mentre il 70,8% della copertura è garantita in modalità 5G TDD (le coperture sono in sovrapposizione).

La tecnologia 5G FDD DSS permette di usare dinamicamente lo stesso spettro FDD in modalità condivisa sia per le connessioni 4G che per le connessioni 5G. In questo caso la rete sceglie in maniera intelligente tra 4G e 5G in base al tipo di terminale e all’offerta sottoscritta dagli utenti. La tecnologia 5G sulle frequenze TDD (Time Division Duplex) WindTre sfrutta invece la banda a 3600 MHz (5G TDD). In poche parole, le frequenze TDD sono quelle dedicate esclusivamente alla rete mobile di quinta generazione, quindi attive sul nuovo spettro riservato al 5G. Il roll-out della tecnologia 5G TDD non è ancora completo ma è in rapida crescita, con priorità nelle zone ad alto traffico.

In quanto primo partner di WindTre Business, Rewind è in grado di mettere a disposizione dei clienti tutti i vantaggi della rete WindTre, proponendo le migliori offerte di telefonia e internet business e la Top Quality Network 5G, che assicura ottime prestazioni anche per la connessione di numeri elevati di utenti e nei luoghi ad ad alta densità di popolazione.

Per avere maggiori informazioni su tutte le soluzioni offerte da WindTre e Rewind o per richiedere una consulenza personalizzata, contattaci! Il nostro team è sempre a disposizione per consigliarti le soluzioni migliori e più adatte alle tue esigenze e alle caratteristiche della tua azienda. 

Notizie simili

Telefonia

Smartphone aziendali: 5 buoni motivi per utilizzarli

Scopri tutti i vantaggi dei telefoni aziendali per la tua azienda o per la tua attività Gli smartphone aziendali sono...
Leggi la news

Telefonia

Offerte telefonia business: meglio fissa o mobile?

Come scegliere le migliori di offerte di telefonia fissa e mobile per il tuo business La scelta tra offerte di...
Leggi la news

Vita aziendale

Fast Start 2024, Bologna

Lo sapevi che l'Italia è il Paese con più agenti di commercio di tutta Europa?
Leggi la news

Vita aziendale

CIAO AGENTE: il nostro podcast!

Lo sapevi che l'Italia è il Paese con più agenti di commercio di tutta Europa?
Leggi la news

Telefonia

Consulenza telefonia aziendale: ridurre i costi scegliendo la giusta offerta

Come risparmiare grazie al servizio di consulenza telefonica aziendale Le soluzioni di telefonia business svolgono un ruolo cruciale per le...
Leggi la news

Vita aziendale

Novità e Strumenti per la Rete Vendita e non solo

Tour delle 9 filiali - L'ufficio marketing ha sviluppato un importante progetto dedicato a tutte le risorse aziendali.
Leggi la news

Connettività

Qual è la differenza tra ADSL e fibra?

Principali differenze tra ADSL e fibra: perché è importante conoscerle In un’epoca in cui le imprese sono sempre più interconnesse...
Leggi la news

Connettività

Fibra FTTC e FTTH: qual è la differenza?

Differenze, caratteristiche e vantaggi di fibra FTTC e FTTH La connettività internet è diventata un aspetto indispensabile della nostra vita...
Leggi la news

Lavoro

Telefonia mobile business: guida per scegliere l’offerta più adatta

Tutti i consigli per scegliere l’offerta mobile business più adatta alle esigenze della tua azienda  Che tu sia il titolare...
Leggi la news

Connettività

Fibra ottica: i vantaggi unici per le aziende

La fibra ottica: il futuro delle connessione per le aziende Le aziende hanno bisogno di soluzioni di connettività che possano...
Leggi la news

Vita aziendale

Convention 2023 | Milano Marittima

Milano Marittima, 26-27 maggio 2023— Almeno una volta all’anno ci teniamo a organizzare un evento aziendale che riunisce tutti quelli...
Leggi la news

Connettività

Tecnologia FWA: cos’è e quali vantaggi offre

 Introduzione alla tecnologia FWA: scopri i vantaggi della connessione wireless ad alta velocità Nell’era digitale in cui viviamo, la connettività...
Leggi la news

Lavoro

Lavoro ibrido: cos’è e perché conviene?

L’approccio emergente del lavoro ibrido Negli ultimi anni, l’evoluzione delle tecnologie, la crescente esigenza di flessibilità e le lunghe restrizioni...
Leggi la news

Connettività

Voucher connettività imprese: quali sono i requisiti per ottenerlo?

Cos’ è il Voucher Connettività Imprese? Il Voucher Connettività Imprese è una misura introdotta per la prima volta in Italia...
Leggi la news

Telefonia

Come scegliere la migliore offerta telefonica per la tua azienda?

Tutto quello che devi considerare per scegliere l’offerta più adatta alla tua azienda Scegliere la migliore offerta telefonica per la...
Leggi la news