Ecco la coppia di portieri blaugrana: Luca Vezzani e Andrea Baravelli, gioventù al potere

La F.lli Bari punta sul classe ’96 già titolare la scorsa stagione e sul ritorno del ’94 dal prestito al Cibeno. Saluta dopo 5 anni Salvatore Bartolotta.

Andrea Baravelli rientra dal prestito a CibenoGioventù al potere, per difendere i pali della nuova F.lli Bari che si avvicina ad essere completa per la storica avventura in serie A2.
Saranno infatti Luca Vezzani e Andrea Baravelli i numeri 1 e 12 della squadra guidata da mister Nunzio Checa, mentre saluta dopo 5 anni ricchi di emozioni Salvatore Bartolotta, che la società ringrazia per tutto quel che ha dato alla maglia blaugrana, protagonista delle storiche cavalcata dalla C1 sino alla serie A.

VEZZANI E BARAVELLI

Luca Vezzani è ormai una certezza per la F.lli Bari, non solo il futuro come poteva apparire 12 mesi fa. Autore di uno straordinario campionato di serie B, il portiere correggese si è meritato la conferma anche in A2: a soli 19 anni, ma già con esperienza anche a livello di stage con nazionali giovanili, Luca non vede l’ora di affrontare un campionato del tutto nuovo.
“Cercherò di farmi trovare pronto, so che non sarà semplice – confessa Vezzani – Ho la fiducia dello staff, dei compagni e della società e già questo è fondamentale per competere anche al piano superiore. Sarà un anno importante per tutti e sono convinto che potremo fare bene, il potenziale c’è tutto”.
Per quanto riguarda Andrea Baravelli, invece, si tratta di un ritorno a casa: il portiere classe 1994, nativo di Rubiera, cresciuto alla Reggiana e poi passato alla F.lli Bari, è stato girato in prestito dal club blaugrana ai cugini della Virtus Cibeno due anni fa, per fare esperienza nel campionato regionale.
Dopo due ottimi campionati, la decisione di affidargli un ruolo comunque fondamentale per l a squadra: “Per me si tratta di una grande occasione e sono entusiasta – spiega – Ho avuto l’opportunità di misurarmi in categorie inferiori, crescendo tanto e per questo devo ringraziare anche il Cibeno, in particolare il ds Motta e capitan Nosari, per questi due anni assieme. Ora pensiamo alla F.lli Bari e fare il meglio possibile”.

Luca Vezzani, portiere classe 96

Permalink