Per la F.lli Bari Rewind una battaglia utilissima in ottica campionato

Nell’amichevole di Carmagnola, i blaugrana impattano 5-5 e crescono a due settimane dall’esordio. Vezzani para 3 tiri liberi

Un test utilissimo, a due settimane dallo storico esordio nel campionato di serie A2.
La F.lli Bari Rewind rimane imbattuta in questa pre season, impattando nell’amichevole andata in scena a Carmagnola, contro una serie B di altissimo livello come quella torinese, squadra appena retrocessa dalla cadetteria; il 5-5 finale arriva dopo un’autentica battaglia, proprio quello che voleva mister Checa per innalzare il livello agonistico dei suoi, dopo le 4 nette vittorie delle prime uscite.
La sfida del 1° ottobre con il Castello si avvicina e il pareggio nella penultima uscita di questa pre season conferma la crescita del team blaugrana, chiamato a rispondere colpo su colpo ad una MyGlass Carmagnola capace di portarsi avanti nel punteggio più volte; il primo vantaggio torinese al 12′, raddoppiato dopo pochi secondi dal rientrante Dudu Costa, che era rimasto a riposo nell’ultimo test affrontato in settimana con l’Imolese.
La F.lli Bari Rewind accumulerà presto una valanga di falli, dovendo così subire tiri liberi in sequenza che solo la bravura di Vezzani impedirà diventino decisivi per il risultato: il numero 1 blaugrana ne para un primo, anticipando la rete di Ito per il 2-2 dopo 17 minuti di gioco, poi dovrà soccombere in chiusura di tempo per il 3-2 torinese all’intervallo. In avvio di ripresa subito la gemma di Bruno Salerno per la nuova parità sul 3-3, prima di altre due reti del Carmagnola su tiro libero. Giardino accorcerà ancora per il -1 sul 5-4, Nobile troverà il 5-5 a 3 minuti dal gong con Checa che continuerà ad utilizzare il portiere di movimento, mentre Luca Vezzani sarà di nuovo decisivo a 40” dalla sirena finale con il suo terzo libero parato per congelare il 5-5 finale.

La F.lli Bari Rewind scesa in campo nel test di ieri

Permalink